Si svolta ieri 10 ottobre ore 9 - 12 nella "straordinaria cornice della Concattedrale di Taranto" la IX GIORNATA DEI BENI CULTURALI JONICI.

 

A quarant'anni dalla scomparsa di GIO PONTI e cinquanta dalla costruzione dell'opera del grande "Maestro" per volere dell'ingegnere (laurea Honoris conferita dal Politecnico) Mons Guglielmo Motolese la GIORNATA - nello solco delle grandi opere, qual la Concattedrale, architettoniche e archeologiche del territorio jonico - intende guardare alle prospettive future con particolare riferimento alla formazione universitaria (Scuola di archeologia e restauro, Corso di laurea di Beni culturali), recupero strategico della soprintendenza e, nello stesso tempo, valorizzazione del patrimonio culturale a cominciare dal Palazzo degli Uffici, sede storica del liceo Archita.

 

 

La partecipazione, oltre agli studenti, di autorevoli Rappresentanti dell'Universit e della realt culturale e istituzionale del territorio, ha consentito, a conclusione, di stilare una Mozione che il CQV, in unit di intenti con le Associazioni del territorio e le Scuole, porter all'attenzione degli amministratori e rappresentanti istituzionali anche nel tavolo CIS ma anche in quello della Prefettura per lo sviluppo e consolidamento del sistema universitario jonico.

TUTTI INSIEME PER IL FUTURO DEI NOSTRI GIOVANI

Taranto 11 Ottobre 2019

(le foto di Carlo Cacciuttolo, sono state realizzate con cellulare, quindi hanno carattere amatoriale e non sono soggette a Copyright)